Home / Cronaca / Blitz dei Carabinieri a Rotello, scoperte ventimila piante di marijuana
Pubblicità-NotizieMolise

Blitz dei Carabinieri a Rotello, scoperte ventimila piante di marijuana

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Larino, all’alba di questa mattina, hanno fatto scattare un blitz nella periferia di Rotello (CB), al confine con la Puglia, scoprendo una maxi piantagione di marijuana, composta da circa ventimila piante coltivate in mezzo agli alberi da ulivo ed occultate dagli stessi arbusti e da tendoni di colore verde.

Il blitz si è concluso con l’arresto di quattro persone: tre pregiudicati della provincia di Foggia ed un incensurato della provincia di Palermo.

Le piante erano costantemente innaffiate da un complesso impianto di irrigazione a goccia alimentato da un vicino laghetto. All’arrivo dei militari i quattro stavano facendo la guardia alla coltivazione e si trovavano in una capanna costruita in maniera artigianale. In particolare, due degli arrestati erano armati di pistola ed a proteggere l’area da possibili intrusi vi erano un pitbull e un rottweiler che sono stati liberati dalle catene dai carabinieri e affidati in custodia a terzi.

maxipiantagione marijuana

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Settimana Santa, intensa attività della Polizia Stradale: oltre 180 infrazioni riscontrate con lo ‘Street Control’

In questi primi giorni della settimana “Santa”, la Sezione Polizia Stradale di Campobasso ha intensificato …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: