Home / Sport / Basket / International Basket Challenge, al PalaUnimol l’Italia concede il bis battendo la Finlandia
Pubblicità-NotizieMolise

International Basket Challenge, al PalaUnimol l’Italia concede il bis battendo la Finlandia

Il cuore, la grinta e la voglia di vincere, qualità tanto care ad Andrea Capobianco hanno avuto ancora una volta la meglio.

L’Italia under 18 vince anche la seconda partita dell’International Basket Challenge The Molise Project organizzato da Cus Molise e Cestistica superando la Finlandia al termine di una gara equilibrata che alla fine ha premiato la determinazione degli azzurri. Si capisce subito che sarà un confronto molto equilibrato con i due quintetti che combattono su ogni pallone e nessuno dei due riesce a scappare avanti. Dopo 10’ il punteggio recita 12-11. Non cambia molto nei secondi dieci minuti di gioco con canestri da una parte e dall’altra. L’Italia è più aggressiva in difesa e al riposo lungo può contare su due lunghezze di vantaggio.

Nell’intervallo il Cus Molise (con il suo presidente Maurizio Rivellino) e la Cestistica Campobasso (con il numero uno Romano Sabatelli) omaggiano coach Capobianco, Alessandro Pajola e Guglielmo Caruso con una targa ricordo per celebrare la medaglia d’argento conquistata dall’Italia ai mondiali under 19 in Egitto.

International Basket Challenge The Molise ProjectNella terza frazione di gioco continua l’altalena di emozioni al Palaunimol con Italia e Finlandia che provano a scappare avanti ma non riescono nell’impresa. Match sempre in totale equilibrio (36-36 al 30’). Sono così decisivi gli ultimi dieci minuti di gioco. Ed è qui che l’Italia alza i giri del motore e riesce a fare sua la contesa volando a +10 a 2’ dall’ultima sirena. Il match si chiude qui con la Finlandia che non riesce più a recuperare. Oggi ci sarà l’ultima giornata con alle 18 Finlandia-Grecia e alle 20 Italia-Danimarca. La classifica attuale vede l’Italia in testa con 4 punti, Finlandia e Grecia 2, Danimarca.

ITALIA–FINLANDIA 57-50

(12-11; 26-24; 36-36)

Italia: Trapani 5, Laganà 0, Berra, Pajola 8, Buffo 9, Bonacini 4, Caruso 5, Dieng 2, Serpilli 6, Ebeling 10, Morgillo, Barbante 2, Zampini 6, Vigori.
Coach: Capobianco

Finlandia: Waxlax E., Granlund 6, Antihainen 0, Heinonen 9, Gustavsons A. 4, Waxlax R., Vanninen 2, Jantunen 5, Syrjamaki 4, Liukko , Tahvanainen 12, Jaakkola 8.
Coach: Lohikoski

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Calcio/Eccellenza: sabato la sfida tra Vastogirardi e Sesto Campano, le parole del DS Antonio Crudele

E’ tutto pronto per la settima giornata di ritorno del Campionato di Eccellenza molisana. Il …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: