Home / Ambiente / Parco Nazionale del Matese. Ulteriore passo avanti alla Camera, ora palla al Senato
Pubblicità-NotizieMolise

Parco Nazionale del Matese. Ulteriore passo avanti alla Camera, ora palla al Senato

Parco_Matese

Nella seduta di ieri, martedì 20 giugno, alla Camera dei Deputati, sono state discusse le norme in materia di aree protette. Nello specifico è stata convalidata la proposta di legge, già approvata dal Senato, riguardante modifiche alla legge 6 dicembre 1991, n. 394, e ulteriori disposizioni in materia di aree protette. Il provvedimento passa ora di nuovo all’esame dell’altro ramo del Parlamento, il Senato della Repubblica.

In tale provvedimento sono stati presentati e inglobati tre emendamenti dell’onorevole Laura Venittelli, i quali, conseguentemente all’assorbimento degli stessi nel testo, concedono il via libera definitivo della Camera al riconoscimento del Parco Nazionale del Matese.

On. Laura Venittelli (PD)“E’ un traguardo importante – dichiara la parlamentare del Pd – ottenuto nell’ambito di una più ampia cornice legislativa sulle aree protette che ne qualifica ancora di più l’importanza. Il Molise avrà il secondo Parco Nazionale nelle belle montagne del Matese. Un grande risultato – continua l’onorevole – che vede l’impegno verso la costruzione del parco sin da subito, con una proposta di legge del 2014 e successivi atti parlamentari.”

Soddisfazione anche negli ambienti dell’associazionismo locale, che in questi mesi hanno evidenziato l’importanza dell’istituzione del Parco con l’organizzazione di eventi a tema per esaltare lo straordinario patrimonio ambientale del comprensorio del Matese. A riguardo possiamo ricordare l’ottima riuscita del convegno organizzato dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia regionale, dal titolo “Molise, turismo e natura: verso il Parco Nazionale del Matese” che ha visto personalità importanti di tutta la penisola dar rilievo ad un argomento che promette di offrire enormi opportunità all’economia e al turismo locale.

L’entusiasmo, raccolto dalla nostra redazione, del Presidente dell’UNPLI Molise, Angelo Primiani: “Il Parco del Matese avrà una grande importanza in termini di conoscenza, tutela e salvaguardia del territorio, ma soprattutto rappresenterà un volano turistico ed economico per le aree interne della Regione che sono in gravi difficoltà”.

Clicca qui per visualizzare la seduta della Camera dei Deputati – Aree protette
pubblicità notiziemolise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Santa Croce di Magliano: potenziato l’Ufficio Postale

Poste Italiane ha deciso di potenziare il servizio a sportello della sede di Santa Croce di Magliano. …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: