Home / Rubriche / Eventi / CVTà Street Fest: si parte giovedi 1 giugno, l’imperativo è “vietato scomparire”
Pubblicità-NotizieMolise

CVTà Street Fest: si parte giovedi 1 giugno, l’imperativo è “vietato scomparire”

Vietato scomparire. E’ l’auspicio di quest’anno per la prosecuzione del festival che sta dando visibilità internazionale al piccolo borgo molisano, protagonista nell’ultimo anno anche del pericoloso fenomeno franoso che sta interessando parte del paese. Per questo, l’imperativo della seconda edizione del festival sarà quello di continuare a riqualificare la storia, le tradizioni e le bellezze del territorio di Civitacampomarano, e far sì che venga fatto tutto il necessario affinché non si abbandoni la messa in sicurezza del piccolo centro molisano.

La scorsa, e prima, edizione del festival è stata un enorme successo grazie all’intervento di sei artisti internazionali che hanno lasciato il segno: : Biancoshock (Italia), David de la Mano (Uruguay), Pablo S. Herrero (Spagna), Hitnes (Italia), ICKS (Italia), UNO (Italia) e di un’ottima direzione artistica a cura di Alice Pasquini. Quest’anno sarà la volta di Gola Hundun (Italia), Bosoletti (Argentina), Alex Senna (Brasile), Nespoon (Polonia) e Maria Pia Picozza (Italia).

Il festival è fortemente voluto e sostenuto dagli abitanti, totalmente coinvolti durante i 4 giorni.

Ecco il programma dell’evento:

OGNI GIORNO alle 10:30 e 16:30 – TOUR
Tour giornalieri e gratuiti alla scoperta del paese e dei suoi tesori d’arte. Putno di incontro: Info Point del Festival (largo Umberto I). A fare da cicerone sono gli studenti delle scuole medie e superiori del territorio, affiancati dai volontari del Festival.

2 GIUGNO

19:30 APERITIVO E DJ SET ARZ
Un aperitivo all’insegna dell’arte in via Garibaldi l’appuntamento è tutto da ballare con il dj set di ARZ, che propone una sofisticata commistione di sonorità ambient, electro, dub e techno, all’insegna della sperimentazione elettronica.

3 GIUGNO

17:00 STREET FOOD
Passando da un murales all’altro, i visitatori possono fermarsi nelle cinque postazioni (in via Marcello Pepe, via Colle, Corso XXIV Maggio, via D‘Ascanio, via Discesa degli Orti) che si appoggiano ad altrettante case private, per offrire ai visitatori cinque pietanze tipiche di Civitacampomarano, cucinate dalle signore del posto: il riso con il latte (ris cu latt), la pizza di granoturco con i cavoli (pizz e fogl), le scrippelle (scr’pell’), il pane indorato e fritto (pan ‘nrat) e i ceci (i cic). Il tutto accompagnato dalla birra Peroni. Le degustazioni sono a sottoscrizione libera.

Parlando di cibo di strada, non può non essere presente Chef Rubio: il cuoco frascatano, noto al grande pubblico per i suoi programmi televisivi e per il suo impegno sociale in cucina, partecipa infatti alla seconda edizione del CVTà Street Fest nell’inedita veste di fotografo e video-reporter speciale, arricchendo con la sua presenza e con l’apporto della sua creatività il parterre della manifestazione. Rubio è impegnato a realizzare un POV Speciale dedicato al CVTà Street Fest, ovvero uno dei suoi minireportage di viaggio della webserie POV-point of view disponibile sul suo sito per raccontare secondo il suo punto di vista le peculiarità di un borgo seducente e del festival che lo anima. Questo reportage verrà poi condiviso in esclusiva sul profilo Facebook di Birra Peroni, main sponsor del evento.

19:30 DJ GRUFF

La festa prosegue nel fossato del Castello Angioino, insolita location per il dj set di Dj gruff, punta di diamante della scena rap italiana, che già lo scorso anno ha fatto ballare i nonni di Civitacampomarano con i suoi sorprendenti mix di note vintage, ripescate da cantine e soffitte.

4 GIUGNO

15 DIBATTITO SULLA STREET ART
Dibattito dedicato ai temi della street art e della riqualificazione urbana. L’appuntamento è per domenica 4 giugno alle ore 15 presso il Circolo Mozart, in corso 4 novembre 23

Informazioni sull’evento:

CVTà Street Fest
DOVE: Civitacampomarano (Campobasso), sedi varie
QUANDO: Dal 4 aprile al 4 Giugno 2017
ARTISTI: Gola, Bosoletti, Alex Senna, Nespoon, Maria Pia Picozza
DIREZIONE ARTISTICA: Alice Pasquini
COORDINAMENTO EVENTI: Jessica Stewart
UFFICIO STAMPA: Francesco Paolo Del Re e Sabino de Nichilo
FOTOGRAFA UFFICIALE: Alessia Di Risio
ORGANIZZAZIONE: Pro Loco “Vincenzo Cuoco”
PATROCINI: Comune di Civitacampomarano
CON IL CONTRIBUTO DI: Pro Loco “Vincenzo Cuoco”, Comune di Civitacampomarano
MAIN SPONSOR: Birra Peroni
SPONSOR: Free Energia spa, Life srl, Energy Mix srl, Centro Allarme Molise, Ecogreen srl
SPONSOR TECNICI: IPD Sistemi Edili, Alba Contract Italy, Impresa Edile Mastrogiuseppe, NetFree, Falegnameria Colonna Michele, Anteas San Liberatore
BIGLIETTI: ingresso gratuito
PER INFORMAZIONI: www.cvtastreetfest.comwww.facebook.com/cvtastreetfest – cvtastreetfest@gmail.com
HASHTAG: #cvta #cvtastreetfest #helpcivita

pubblicità notiziemolise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Riserva Mab Unesco Alto Molise, presentato il cartellone unico degli eventi

Promuovere il valore della Riserva della Biosfera Mab UNESCO Alto Molise, nell’ottica dello sviluppo condiviso. …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: