Home / Ambiente / Allarme superamento limiti polveri sottili sulla costa
Pubblicità-NotizieMolise

Allarme superamento limiti polveri sottili sulla costa

polveri sottili

TERMOLI. Il portavoce del Movimento 5 Stelle a Termoli, il consigliere comunale Nicolino Di Michele, ha trasmesso, in data 19 gennaio 2016, una segnalazione alla Regione Molise, ad ARPA, alla Provincia di Campobasso e ai Comuni di Termoli, Campomarino e Portocannone, avente ad oggetto gli allarmanti superamenti dei limiti di PM10, le cosiddette polveri sottili, registrati in una delle 4 cabine di monitoraggio della qualità dell’aria, ubicate all’interno del nucleo industriale Valle del Biferno, nel periodo che va da agosto a dicembre 2015.
“Tali valori in alcuni casi sono risultati addirittura superiori al doppio dei limiti di legge e nel solo periodo di tre mesi preso in considerazione, si sono registrati ben 43 superamenti rispetto ai 35 che la norma di riferimento, il D.Lgs. 155/2010, concede nell’arco dell’intero anno. Al Nucleo Industriale Valle del Biferno sta accadendo qualcosa! Chi controlla quelle cabine di monitoraggio? Quali sono le cause di questi inquietanti valori anomali e soprattutto, ci sono rischi e pericoli per la collettività?”
Sono i quesiti che si è posto il M5S di Termoli, ai quali sarebbe davvero doverosa una risposta da parte degli organi preposti, non solo per chiarire l’interrogazione politica, ma anche e soprattutto per informare seriamente tutti i cittadini del territorio costiero.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Trovati in possesso di un documento d’identità falso, un arresto e una denuncia

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bojano, in collaborazione con personale della Stazione …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: