Home / Ambiente / Allarme superamento limiti polveri sottili sulla costa
banner-residenza-samnium

Allarme superamento limiti polveri sottili sulla costa

polveri sottili

TERMOLI. Il portavoce del Movimento 5 Stelle a Termoli, il consigliere comunale Nicolino Di Michele, ha trasmesso, in data 19 gennaio 2016, una segnalazione alla Regione Molise, ad ARPA, alla Provincia di Campobasso e ai Comuni di Termoli, Campomarino e Portocannone, avente ad oggetto gli allarmanti superamenti dei limiti di PM10, le cosiddette polveri sottili, registrati in una delle 4 cabine di monitoraggio della qualità dell’aria, ubicate all’interno del nucleo industriale Valle del Biferno, nel periodo che va da agosto a dicembre 2015.
“Tali valori in alcuni casi sono risultati addirittura superiori al doppio dei limiti di legge e nel solo periodo di tre mesi preso in considerazione, si sono registrati ben 43 superamenti rispetto ai 35 che la norma di riferimento, il D.Lgs. 155/2010, concede nell’arco dell’intero anno. Al Nucleo Industriale Valle del Biferno sta accadendo qualcosa! Chi controlla quelle cabine di monitoraggio? Quali sono le cause di questi inquietanti valori anomali e soprattutto, ci sono rischi e pericoli per la collettività?”
Sono i quesiti che si è posto il M5S di Termoli, ai quali sarebbe davvero doverosa una risposta da parte degli organi preposti, non solo per chiarire l’interrogazione politica, ma anche e soprattutto per informare seriamente tutti i cittadini del territorio costiero.

villa_fata_castropignano

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

La Tintilia eroica del Molise sul gradino più alto del Challenge International du Vin insieme ai grandi vini francesi

Alla 45esima edizione del Concorso Enologico Internazionale “Challenge International du Vin” che si è tenuto …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: